Creme solari: come usarle e quali scegliere

29 giugno 2018 by in category Life Style with 0 and 0

Creme solari: come usarle e quali scegliere

Creme solari, tutte le informazioni utili

La crema solare è un must per l’estate. Con l’arrivo della bella stagione cresce la voglia di mare e di abbronzatura. Ma è importante proteggere la propria pelle dai raggi del sole che possono fare male.

Tra gli effetti indesiderati, oltre alle scottature, eritemi o rossori, possono svilupparsi tumori cutanei che hanno una correlazione all’esposizione al sole.

Ed ecco che, a tal proposito, serve coprirsi come si deve. Non occorre soltanto evitare l’esposizione nelle orecentrali della giornata (11-16), quelle in cui i raggi UVA e UVB sono al massimo.

Non basta evitare di esporsi nelle ore centrali della giornata, quelle in cui cioè le concentrazioni di radiazioni ultraviolette – raggi UVA e UVB – sono al massimo, occorre anche usare le giuste “coperture”.

Quale scegliere

Ci sono vari tipi di creme solari. Da quelle tradizionali, per poi passare alle versioni spray, olio o unguento.

Hanno tutte la stessa funzione, di proteggere la pelle e di abbronzarla nel migliore dei modi.

Ovviamente bisogna tenere conto di alcuni fattori, in primis quello della protezione solare. Un valore che oscilla tra 30 e 50+ e indica una protezione alta e molto alta e va tenuto in considerazione in base al tipo di pelle. Il valore elevato (50+ o protezione totale), ad esempio, è indicato per le pelli chiare e per chi ha capelli biondi e rossi.

Quando acquistate una crema solare, controllate che sia efficace contro i raggi UVB sia contro i raggi UVA. Tale indicazione potete trovarla sulla confezione del prodotto.

Altro elemento da tenere d’occhio sono gli ingredienti: la crema solare non dovrà contenere sostanze a potenziale rischio cutaneo, come alcuni conservanti e allergeni presenti ad esempio nei profumi.

Come usarla

La crema solare va applicata 20 minuti prima dell’esposizione ai raggi del sole, coprendo in modo uniforme la superficie del corpo. Va spalmata ogni due ore. Anche se il cielo è nuvolo va utilizzata ugualmente! Ricordatevi di riutilizzarla dopo il bagno, anche se utilizzate prodotti resistenti all’acqua.

Per chi ha bambini, limitate quanto più possibile l’esposizione ai raggi solari. Proteggeteli, tuttavia, con delle creme solari con filtri specifici, che creino una sorta di schermo contro i raggi solari. La crema va applicata anche se restano all’ombra o indossano degli indumenti.

© 2015 powered by netspot.it ~ creato da netspot.it

Top